mdfpadova

Mercoledì 25 marzo ore 18: Incontro "Co-housing ed ecovillaggi: esperienze di comunità a confronto"

 

 

Sempre più negli ultimi anni si stanno diffondendo anche in Italia progetti di ecovillaggi e co-housing:  piccoli, medi o più numerosi nuclei costituiti da famigliari, gruppi di amici e conoscenti, accumunati dalla ricerca di un modo di vivere assieme basato su relazioni autentiche e solidali; sistemi che trovano, nella bio-edilizia e nell’autocostruzione, un modo di abitare più sostenibile e rispettoso dell’ambiente, e, nello spirito di comunità, un’esperienza di reciproca crescita e scambio umano, oltre che un modo intelligente per far fronte alle necessità economiche e alle esigenze del vivere quotidiano.

Il panorama di housing sociale in Italia e nel mondo è assai ricco e variegato. Partecipazione, progettazione intenzionale, servizi in comune e gestione diretta da parte dei residenti sono alla base di questa forma di abitare che appare come una valida proposta contro la crescente solitudine delle grandi città, dove il problema principale è senza dubbio la perdita di coesione sociale e di senso di appartenenza e il diffuso senso di isolamento.

Il circolo MDF Padova propone un incontro su questo tema, partendo dalla presentazione di tre esperienze diverse: un progetto di co-housing avviato a Padova, in zona Altichiero; il progetto di fattoria sociale e co-housing Almaterra, a Cervarese Santa Croce, ai piedi dei Colli Euganei; un progetto di un ecovillaggio di San Cristobal De Las Casas, in Chiapas, Messico.

L’incontro sarà una chiacchierata informale ed un momento di condivisione sugli aspetti e le motivazioni alla base della scelta di vita comunitaria, oltre che un’occasione per conoscere quali sono i principali passi da compiere per avviare un progetto di comunità abitativa in Italia ed i principali ostacoli burocratici e legislativi legati all’autocostruzione e alla bio-edilizia nel nostro Paese.

Interverranno Alessandro Buffa del gruppo co-housing Altichiero, Mattia Pastò di Almaterra, Roberto Tommasi ed Elisabetta Schiavon del progetto dell’ecovillaggio in Chiapas.

L’incontro è aperto a tutti e gratuito. Ai partecipanti che desiderano fermarsi per la cena, al termine dell’incontro, Cà Sana riserva uno speciale menù a prezzo convenzionato (Euro 10: piatto unico + 1 bicchiere di vino e acqua). Per questioni organizzative, per la cena si prega di inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 16 dello stesso giorno.

Vi aspettiamo mercoledì 25 marzo alle 18 presso il centro culinario culturale e sociale Ca' Sana in Via SS Fabiano e Sebastiano 13, zona Brusegana (per i ciclomuniti segnaliamo che Via Sorio è dotata di pista ciclabile!)

 

 

Commenti   

 
+1 #1 federica bruno 2015-03-16 17:39
Scusate..a che ora ci aspettate? :)
Citazione
 
 
0 #2 Antonio Gallo 2015-03-18 16:44
Ciao Federica, dalle 18
Ciao!
Citazione
 
 
0 #3 antonio 2015-09-09 12:58
Cari tutti,

vorrei contattarmi con qualcuno di voi che sia a Padova. io pure desidero mettere su un cohousing e/o ecovillaggio pertanto sarebbe utile parlarci.
antonio
Citazione
 
 
0 #4 Antonio Gallo 2015-09-09 14:22
Ciao antonio,

puoi scrivere a per organizzare un incontro sul tema o semplicemente per capire quando e dove incontrarci.

Grazie e a presto!

Antonio
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

MDF Padova su Facebook

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MDF PADOVA!

Scrivi la tua mail nel form sottostante. Riceverai periodicamente notizie relative ai nostri incontri ed eventi!

Nessun evento

MDF SU LACOSA CHANNEL

I GAS a Padova

Movimento Decrescita Felice Circolo Territoriale di Padova

via Tiziano Aspetti 251

35134 Padova

Codice Fiscale: 92253060286

Copyright 2013© Mdf Padova
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni OK